Il Libro Rosso delle Fiabe
Il Libro Rosso delle Fiabe
Back Cover
Guarda Dentro

Il Libro Rosso delle Fiabe

Autore: Andrew Lang
A cura di: Cecilia Barella
Traduzione: Annarita Verzola
Revisione della traduzione: Barbara Sanguineti
Impaginazione e grafica: Sara Gianotto
Pubblicato da: Eterea Edizioni
Data di pubblicazione: gennaio 2021
Luogo di pubblicazione: Roma
© 2021 Eterea Edizioni
Categoria: fiabe
Lingua: italiana
N. pagine: 424
Dimensioni: 12×16,8 cm
Caratteristiche: brossura
Prezzo di copertina: 20 €
Collana: Le Radici

Il libro

Inedito in Italia, Il Libro Rosso delle Fiabe (The Red Fairy Book, 1890), insieme agli altri libri della serie di cui faceva parte, è stato una delle raccolte di fiabe più longeve e influenti in Inghilterra. Pubblicata tra il 1889 e il 1910, la collana dei Fairy Books, ideata e curata dallo scrittore scozzese Andrew Lang, era composta in totale da dodici libri, ciascuno distinto da un diverso colore di copertina (per questo furono chiamati anche “i libri colorati”). Fu proprio leggendo Il Libro Rosso delle Fiabe che J.R.R. Tolkien scoprì la storia di Sigurd e del drago Fafnir, uno dei semi che avrebbe poi contribuito alla nascita del mondo della Terra di Mezzo. La magia delle fiabe è questa: riescono a travalicare lo spazio e il tempo per parlare ai lettori di ogni epoca e luogo, permettendo loro di creare ed esplorare innumerevoli mondi, senza mai fermarsi.

 

L’autore

Andrew Lang (1844-1912) fu letterato, poeta, scrittore, antropologo, critico letterario e uno tra i massimi studiosi di folklore. A materie come appunto il folklore, la mitologia e l’antropologia, Lang dedicò gran parte della sua attività intellettuale. Fu il primo a raccogliere con metodo le testimonianze attorno alle  credenze dei popoli considerati all’epoca primitivi, come le tribù native australiane.
Tuttavia, la sua eredità più importante è la raccolta di dodici volumi di fiabe «tratte da quasi ogni popolo e nazione del mondo antico e moderno», opera che gli valse la fama e la popolarità che che ancora oggi lo contraddistingue.
Come scrive il suo biografo Roger Lancelyn Green, i Fairy Books sono «il monumento migliore e più duraturo al folklorista Andrew Lang».

 

Indice

Prefazione

1. Le dodici principesse danzanti
2. La principessa Fiordimaggio
3. Il castello di Soria Moria
4. La morte di Koshchei l’Immortale
5. Il Ladro Nero e il Cavaliere della Valle
6. Il capo dei briganti
7. Fratello e sorella
8. La Principessa Rosetta
9. Il maiale stregato
10. Il Norka
11. La betulla prodigiosa
12. Giacomo e la pianta di fagioli
13. Il buon topolino
14. Graziosa e Persinetto
15. Le tre principesse di Terracandida
16. La voce della morte
17. I sei stolti
18. Kari Vestedilegno
19. Anatrello
20. L’acchiapparatti
21. La vera storia di Cappuccetto D’Oro
22. Il ramo d’oro
23. I tre nani
24. Dapplegrim
25. La canarina incantata
26. I dodici fratelli
27. Rapunzel
28. La filatrice di ortiche
29. Padron Barbavento
30. Frau Holle
31. Minuzzolo
32. La sposa cespuglio
33. Biancaneve
34. L’oca d’oro
35. I sette puledri
36. Il musicista straordinario
37. La storia di Sigurd

Appendici
Bibliografia

Recensioni

Non sono presenti recensioni.

Recensisci per primo “Il Libro Rosso delle Fiabe”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Editorial Review

.